Lipo Sonificazione

Indicazioni: Accumuli localizzati di adipe sottocutaneo.

Sedi maggiormente trattate: Fianchi, Addome, Interno coscia e ginocchio, Culotte.

Metodica: Dopo un accurata analisi preliminare dove verranno valutate le singole esigenze del cliente il trattamento verrà effettuato sulla parte interessata tramite erogazione di ultrasuoni a bassa frequenza (30 – 40 Khz) attraverso il contatto di un manipolo su gel conduttore, il trattamento è praticamente indolore.

Efficacia: La Lipo-Sonificazione Transdermica è il fenomeno per cui l’acqua, attraversata da ultrasuoni a bassa frequenza, passa dallo stato liquido a gas formando bolle. Questo fenomeno comporta una serie di reazioni fisico/chimiche che alterano la parete dell’adipocita, che rompendosi, libera la gocciolina di grasso contenuta. Il sistema linfatico fa il resto, recuperando tale grasso libero che sarà quindi reintrodotto nel ciclo metabolico. L’abitudine ad una corretta alimentazione, una regolare attività fisica  e un’abbondante idratazione sono d’obbligo per la buona riuscita del trattamento. Un ciclo medio prevede 6-10 sedute ad intervalli di 7-10 giorni, abbinate al trattamento di pressoterapia.